Granda - IDEA Food & Beverage

Marketing strategy & Business Development

Beyond the comfort zone

CH

 

GRANDA

Birrificio della Granda ci ha contattato con alcune richieste specifiche, e di non semplice esecuzione:

- L'ingresso nel mondo della produzione della birra artigianale in lattina sarebbe vantaggioso (a fronte dei corposi investimenti necessari)?

- Come è possibile portare l'attuale stabilimento alla saturazione della sua produttività (8.000 ettolitri/anno) a partire dai 3.500 ettolitri/anno?

- Quanto occorre investire per raggiungere tali obiettivi?

Raccolte le richieste, abbiamo eseguito un'analisi del panorama nazionale e internazionale in riferimento al segmento della birra artigianale. Analizzando l'azienda stessa, le fasi produttive, i competitor, assaggiando i loro prodotti, studiando i punti vendita più rappresentativi del settore, comprendendo le dinamiche distributive che insistono in questo particolare settore, siamo giunti alla realizzazione della strategia di mercato per il Birrificio.

Abbiamo di conseguenza accompagnato il Birrificio della Granda nell'ingresso nel mondo della produzione di birra artigianale in lattina strutturando una strategia di marketing e commerciale che supportasse gli investimenti, abbiamo rivisto interamente l'immagine del birrificio e rifinito il logo, abbiamo creato due linee di prodotto ad hoc per la produzione in lattina (The Gilrs e H4TG) e abbiamo dato loro una connotazione specifica per insistere su target differenti.

Gli obiettivi, fissati a 24 mesi, sono stati raggiunti in meno di 12 mesi.

 

WEBSITE: www.birrificiodellagranda.it

 

 

  • ANALISI DI MERCATO INTERNAZIONALE
  • CREAZIONE DEL POSIZIONAMENTO STRATEGICO
  • IDEAZIONE DELLA STRATEGIA
  • CREAZIONE DELLA STRATEGIA DI INGRESSO NEL MERCATO DI NUOVI PRODOTTI
  • CREAZIONE DEL DESIGN E DEL VISUAL DEI PRODOTTI
  • CREAZIONE DI STRATEGIE COMMERCIALI
  • DIREZIONE DEI PARTNER DI SVILUPPO
  • SUPPORTO NELLO SVILUPPO NAZIONALE E INTERNAZIONALE
  • SUPPORTO NELLO SVILUPPO DI NUOVI CANALI DI VENDITA E REVENUE

Nel solo mese di Luglio 2020 il birrificio ha venduto 30.000 lattine bilanciando completamente la perdita derivata dal calo di vendite di fusti da 30 litri (a causa della mancanza di eventi di grandi dimensioni e della contrazione del mercato in seguito al COVID).

È stato molto interessante notare come sia stata vincente la scelta di mantenere anche la produzione in bottiglia, nonostante alcune complicazioni logistiche. Le lattine infatti non hanno eroso mercato alle bottiglie, ma hanno concesso di acquisire un parterre di clienti completamente nuovo.

Il design e il posizionamento strategico selezionato per le lattine sono riconosciuti come elementi fondamentali di questo successo.

"The Girls" è la linea più popolare e comprensibile, adatta a chi muove i primi passi nel mercato della birra artigianale. Per attrarre nuovi clienti sottraendoli al mercato delle birre crafty o "pseudo-artigianali" (in verità industriali), abbiamo creato una vera e propria storia ambientata in un futuro distopico permeato dei valori del Birrificio della Granda. Ogni lattina è rappresentata da una delle sei eroine della storia. Il racconto di questa storia avviene nei profili social del Birrificio a partire da Settembre 2020 attraverso la tecnica della narrativa interattiva coinvolgendo i follower e gli appassionati. Lo scopo è quello di creare valore aggiunto e portare il potenziale cliente ad assaggiare birre di qualità superiore, per poi venirne conquistato.

"H4TG - Hop 4 The Geeks" è la linea dedicata agli appassionati del settore. Sono birre più complesse, strutturate e capaci di regalare esperienze più piene. Per il design di queste birre abbiamo selezionato alcuni street artist e abbiamo posizionato le loro opere in etichetta. Questo per creare un legame diretto tra il Birrificio e l'arte: clienti che apprezzano l'artigianalità e la qualità hanno una sensibilità superiore che li lega anche trasversalmente ad altri ambiti come l'arte.
Inoltre il Birrificio si lega così al progetto "street alps" che in Piemonte mira a recuperare luoghi abbandonati rendendoli interessanti mete turistiche attraverso graffiti e murales.

Da oggi inizia il percorso dei prossimi tre anni a fianco del Birrificio della Granda: gli obiettivi?

- estero

- nuovo stabilimento produttivo

- tap room

- diventare il punto di riferimento del proprio segmento in Italia

Did you like what have you seen?

Drop us a line and let’s discover how we can help your company!

Return to all Case Histories