Consapevolezza, etica e sostenibilità. Scopri i trend alimentari del 2018. - IDEA Food & Beverage

Marketing strategy
& Business Development

Beyond the comfort zone

Consapevolezza, etica e sostenibilità. Scopri i trend alimentari del 2018.

Il 2018 sarà l’evoluzione di un 2017 pieno di novità soprattutto in campo alimentare. Se lo scorso anno è stata […]

Tag:, , ,

Condividi:

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInEmail

Il 2018 sarà l’evoluzione di un 2017 pieno di novità soprattutto in campo alimentare.

Se lo scorso anno è stata la sperimentazione a farla da padrone, la consapevolezza acquisita permetterà quest’anno ad esperti ed appassionati di diventare ancora più esigenti.

L’alimentazione consapevole passerà in questo 2018 attraverso le più radicali logiche di trasparenza e attraverso approfondite nozioni di gastro-medicina applicata a tutti gli ambiti della ristorazione.

Il cibo diventa cura per il corpo attraverso una richiesta sempre maggiore di cibi salutari: la ricerca di componenti probiotiche e nutrizionali sarà la parola chiave anche delle spese quotidiane.

Dal Miso allo yogurt, la ricerca iniziata nel 2017 che si è intrecciata indissolubilmente alle culture gastronomiche orientali, proseguirà anche in questo nuovo anno.

In considerazione di una sostenibilità necessaria alla sopravvivenza, anche l’etica sarà cardine dei dettami alimentari del nuovo anno, imponendosi con politiche di risparmio e parsimonia che già sono state adottate in passato da grandi esponenti della cucina internazionale (Bottura è l’esempio a noi più vicino, con le sue politiche anti-spreco).

Passando invece al concreto e addentrandoci nei veri e propri trend gastronomici che domineranno la scena, oltre agli insetti di cui abbiamo già parlato nell’articolo precedente, protagonista sarà la cucina indiana in una versione gourmet che ruberà la scena ai concorrenti giapponesi.

Ma gli scarafaggi nel piatto non sono l’unica stranezza a cui assisteremo e che lo scetticismo in principio ci potrà far criticare.

I funghi saranno i nuovi protagonisti del campo alimentare più sperimentale e innovativo: non porcini o tartufi, ma i funghi che fino ad oggi avevamo considerato pericolosi.

Un team di chef aveva già letteralmente indotto l’infestazione di un alimento da parte di un fungo tipico del vino, rendendolo organoletticamente migliore, perché non provare con altri?

Stay tuned, le cortecce infestate edibili potrebbero essere il nuovo trend!

“Attesa” è l’ulteriore parola chiave di questo entusiasmante anno in arrivo.

La chiusura del Noma di Rene Redzepi  aveva destato dubbi ma anche tanto rammarico, fortunatamente oggi surclassato dall’impazienza per l’attesissima riapertura.

Semplicità e la stagionalità saranno le parole chiave del ristorante più ambito al mondo.

Un ritorno alle origini in versione gourmet.

Fonti:

http://www.finedininglovers.it/blog/news-tendenze/food-trends-2018/

http://www.ilsole24ore.com/articlegallery/food/2017/-tendenze-whole-foods/index.shtml?uuid=AErx1W7C

#attualità food & beverage

Iscriviti alla nostra newsletter!
Vuoi restare aggiornato sulle ultime novità e trend
del food & beverage? Iscriviti!

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003, come descritto dalla relativa policy.

#attualità food & beverage

Cos’è il marketing e che vantaggio porta alla tua azienda?

#marketing basics

Quando il cibo incontra la solidarietà!

#events

I ‘suoni del cibo’: a quali siamo più affezionati e come influenzano la percezione gustativa?

#food culture